Weekend di rimonte per Gamoto nella Winter Cup

2020-02-21T13:42:01+00:00venerdì, 21 Febbraio, 2020|Gamoto News|

La 25a edizione della Winter Cup di Lonato è stata estremamente intensa per il team Gamoto.

La squadra siciliana era presente alla tradizionale kermesse che apre la stagione di gare del South Garda Karting con tre piloti, tutti nella classe Mini ROK.

Ai due “titolari” YuanPu Cui e Newman Chi si è aggiunto lo sloveno Aleksandr Bogunovic.

Bogunovic è uscito alla lunga, migliorando progressivamente fino a concludere 21° in Finale grazie ad una rimonta di ben 11 posizioni rispetto allo spegnimento dei semafori rossi.

Cui ha iniziato l’evento con la 9a posizione nel proprio gruppo di qualifica, mentre nelle heats una seconda batteria sfortunata lo ha relegato in 29a posizione. Una buona Super Heat lo ha visto terminare 12° con 3 posizioni recuperate. In Finale, scattato 27°, il cinese ha recuperato 5 piazze tagliando il traguardo in 22a.

Chi, infine, dopo una qualifica, complessa, è stato protagonista di una buona serie di manche, che lo hanno visto concludere 27° assoluto. Nella Super Heat 1 Newman si è messo in evidenza chiudendo in 9a piazza. Una Finale senza esclusione di colpi lo ha poi visto archiviare la Winter Cup con la 24a posizione.

Salvatore Gatto, Team Principal: «E’ stato un weekend molto intenso, dove i nostri piloti sono stati messi alla prova in più di un’occasione. Qualche contatto di troppo ci ha allontanati dall’obiettivo finale, ma questo fa parte del gioco. Ora bisogna subito riorganizzare le idee in vista del secondo round della WSK Super Master Series, in programma questo fine settimana sempre a Lonato.»

Saranno 5 i piloti in rappresentanza del team Gamoto questo weekend:

#505 – Oleksandr Bondarev, #506 – YuanPu Cui, #507 – Enea Frey, #508 – Newman Chi, #509 – Alessandro Minetto.

© photo: M. Perrucca