OTTIMO WEEK END PER IL TEAM GAMOTO ALLA WSK OPEN CUP.

2018-06-25T18:03:38+00:00lunedì, 25 giugno, 2018|Gamoto News|

Quattro piloti schierati per un evento TOP come la WSK Open Cup, svoltasi questo week end sul famoso tracciato South Garda di Lonato (BS). iIl Team CRG Gamoto ha per l’occasione affiancato a Pujatti, nella combattutissima categoria 60 Mini che ha visto al via più di 80 piloti, altri tre giovani drivers: Hayden Lupifieri, Manuel Scognamiglio e Enzo Tarnvanichkul (tailandese).

Loro sono stati i nomi “nuovi” schierati al via di questa importante kermesse internazionale sui quali il team della famiglia Gatto ha puntato per emergere nella categoria 60 Mini. Per l’esperto Pujatti il week end è stato fortemente condizionato da una qualifica “compromessa” da un pilota in testacoda nel giro buono.

Nel proseguo del week end, comunque, il friulano si distingueva per un passo gara ottimo, che gli consentiva di chiudere la Finale in 18° piazza. Ottimo debutto nel team anche per il giovane Scognamiglio, costantemente nella TOP 10 sin dalle qualifiche e capace di chiudere in 10° un week end che lo ha visto grande protagonista anche in Finale.

Ottime prestazioni, con qualche mancanza di continuità, per Lupfieri, velocissimo sin dalle qualifiche che non riusciva però a raccogliere quanto meritato in Finale dove chiudeva solo 24°. Da segnalare anche l’ottima prestazione del debuttante Tarnvanichkul il quale, alla sua prova gara italiana e malgrado l’età ridotta, si difendeva molto bene nel gruppo riuscendo a conquistare una preziosa Per Finale.

Per il Team Gamoto ora il prossimo impegno agonistico sarà sempre Lonato nel prossimo week end in occasione della quarta tappa del Campionato Italiano ACI Karting.