IL METEO PRIVA BONDAREV E CUI DI UN DOPPIO PODIO NELLA WSK FINAL CUP.

2019-11-19T08:06:05+00:00martedì, 19 Novembre, 2019|Gamoto News|

La stagione WSK si chiude con grande soddisfazione per il Team Gamoto-Tony Kart con tutti i quattro piloti schierati nella categoria 60 Mini grandi protagonisti della prova conclusiva della serie internazionale: WSK Final Cup. Una particolare nota di merito va all’ucraino Bondarev e al cinese Cui, entrambi velocissimi sin dalle qualifiche, con il primo quasi sempre a podio nelle manche e terzo in Pre Finale e il secondo vincitore di due manche e secondo in Pre Finale. Per entrambi la Finalissima ha avuto invece il sapore della beffa per il progressivo asciugarsi della pista (per quasi tutto il week end bagnata) che li privava di un sicuro podio, relegandoli ad un 11° (Bondarev) e 17° (Cui) che non rendono assolutamente merito alla velocità mostrata durante tutto l’evento. Qualche battaglia di troppo in pista ha invece condizionato il week end dello svizzero Frey, out dopo le manche di sfida ma comunque molto veloce in condizioni di pista asciutta, e del danese Leveau, uscito in Pre Finale a causa di un contatto durante una gran rimonta e spesso a ridosso dei primi anche nelle manche. Un week end dunque molto positivo per i piloti del team siciliano a conferma del grande lavoro svolto dall’equipe della famiglia Gatto in questa lunga stagione agonistica.