Gamoto Kart in risalto al 49° Trofeo Delle Industrie

2021-11-09T17:19:11+00:00martedì, 9 Novembre, 2021|Non categorizzato|

Il team della famiglia Gatto ha ben figurato in occasione della 49a edizione del Trofeo Delle Industrie.

60 Mini – Ottima crescita per Gorski

Weekend molto formativo per Leonard Filip Gorski, alla sua prima esperienza con i nostri colori. Il giovane polacco ha espresso grande spirito di adattamento e buona velocità. Purtroppo non è riuscito ad accedere alle fasi finali della competizione, ma la sua crescita è stata molto positiva.

X30 Junior – Minetto ad un passo dal podio, Theveny sfortunato

Alessandro Minetto si è dimostrato ancora una volta tra i più veloci nella junior. Il giovane Italiano ha lottato costantemente per la top 5, dalle qualifiche alla Finale. Nella gara decisiva, Alessandro è partito dalla prima fila, cercando di restare a contatto con il gruppo di testa. Sfortunatamente, a poche tornate dal termine diversi contatti lo hanno retrocesso in 7a posizione.

Weekend sfortunato per Rafael Theveny, anche lui alla sua prima esperienza con il team Gamoto. Lo Svedese ha mostrato buone potenzialità durante il weekend, ma diverse penalità dovute allo spoiler hanno reso più complicato il suo percorso verso la Finale. Purtroppo, nel ripescaggio un contatto ha causato a Rafael lo sgancio dello spoiler retrocedendolo in 13a piazza, non sufficiente per accedere alle fasi finali.

X30 Senior – Scognamiglio tra i migliori 5 in Senior

Manuel Scognamiglio si è distinto in termini di velocità in questa edizione del Trofeo Delle Industrie. Il giovane Napoletano ha da subito imposto un ottimo ritmo grazie al 2° tempo di gruppo in qualifica, per poi prendersi la Pole Position di partenza per la Prefinale. In Finale, un’accesa lotta per il podio ha visto Manuel concludere in 5a posizione, riconfermandosi tra i migliori al suo primo anno di Senior.

Salvatore Gatto, Team Manager: “Questo weekend è stato positivo nel complesso. La velocità è stata buona, ci è solo mancata fortuna durante le finali. Mi reputo soddisfatto per il lavoro svolto, ora testa alle ultime gare della stagione.”