CUI E SCOGNAMIGLIO AL TOP DELLA WSK EURO SERIES FINAL DI ADRIA.

2019-07-01T07:16:34+00:00lunedì, 1 Luglio, 2019|Gamoto News|

Nell’ultima tappa della WSK Euro Series il Team Gamoto-Tony Kart ha dimostrato quanto mai le sue prestazioni con i suoi piloti impegnati nella categoria 60 Mini. Il grande sforzo profuso da tutto lo staff tecnico del team siciliano è stato ancora più encomiabile per le condizioni di caldo tremendo che si sono abbattute sul tracciato di Adria per questa ultima prova della mini serie WSK. Tutti e 5 i piloti schierati al via dell’evento sono stati promossi per le loro prestazioni con una particolare nota di merito per l’italiano Scognamiglio e il cinese Cui, entrambi capaci di ottenere la TOP 5 per buona parte del week end. Scognamiglio è stato come sempre velocissimo conquistando la pole in qualifica e andando a podio in tutte le heats, Pre Finale inclusa. Purtroppo per lui la Finale non è invece andata secondo aspettative a causa di alcuni duelli in pista che gli facevano perdere nei primi giri il treno dei primissimi costringendolo a chiudere 8°, risultato sicuramente molto inferiore al suo potenziale. Per Cui il week end è andato invece benissimo in qualifica e nelle manche con qualche difficoltà in più in Pre Finale e Finale ma dimostrando una velocità complessiva davvero da top driver della categoria. Buon prestazione, ma con qualche problema di costanza, per Bondarev capace di disputare la Finale B chiudendola 8° mentre per Hanna e Frey due ottime Finali B con rimonte e lotte utili alla loro progressiva crescita sportiva. Ora poche ore di sosta per il team siciliano che poi partirà alla volta di Sarno per disputare la terza prova del Campionato Italiano ACI Karting.