Buona velocità per Gamoto Kart a Val Vibrata

2021-05-26T17:40:00+00:00mercoledì, 26 Maggio, 2021|Non categorizzato|

Weekend solido per il team Gamoto, che ha dimostrato un’ottima velocità in occasione del terzo round del Campionato Italiano ACI Karting.

60 Mini GR.3 – Debutto positivo per Fedorenko

Al suo primo weekend con il materiale Otk, Luka Fedorenko ha migliorato costantemente le sue prestazioni nel corso della gara. Dopo una qualifica difficile, il giovane pilota ucraino è rimasto coinvolto in un incidente nelle manche eliminatorie, costringendolo al ripescaggio. Grazie ad un’ottima velocità, Fedorenko ha tagliato il traguardo in terza posizione, ottenendo la qualificazione alle due finali della domenica. In gara 1, un buon recupero gli ha permesso di concludere in 23a posizione, mentre in gara 2 ha tagliato il traguardo in 24a.

X30 Junior – Sfortuna per Minetto e Hanna Hernandez

Weekend iniziato con il piede giusto per Salim Hanna Hernandez, al suo ritorno con i nostri colori per questo round del Campionato Italiano. Ottenuto il 5° tempo di gruppo in qualifica, il pilota colombiano ha lottato con il gruppo di testa nelle manche, portando a casa un 7° ed un 11° posto. Purtroppo, in Gara 1 un contatto lo ha retrocesso in 22a posizione, mentre in Gara 2 un incidente lo ha costretto al ritiro, vanificando quanto di buono fatto all’inizio del weekend.

Fine settimana difficile per Alessandro Minetto, veloce ma sfortunato. In qualifica, il traffico ha condizionato la sessione del pilota italiano, impedendogli di completare il suo giro veloce. Nelle manche eliminatorie, un ritiro ed un 11° posto per lui. In Gara 1, una bella rimonta è stata vanificata da una penalità, mentre in Gara 2 Minetto è stato costretto al ritiro a causa di un incidente.

X30 Senior – Scognamiglio veloce, Guirreri in rimonta

Velocità complessiva molto buona per Manuel Scognamiglio nel corso di questo weekend. Grazie ad un buon giro veloce, Scognamiglio si è preso il 3° tempo di gruppo in qualifica, confermandosi anche nelle manche eliminatorie con due top 3. In Gara 1, a seguito di una bella lotta con il gruppo di testa, il napoletano ha terminato in 5a piazza. In Gara 2, un contatto lo ha retrocesso in 23a posizione.

Un altro weekend in crescendo per Giuseppe Guirreri, a dimostrazione degli ottimi progressi fatti negli ultimi mesi. Nonostante una qualifica difficile, il siciliano ha saputo recuperare molto bene nelle manche, qualificandosi direttamente per le due finali della domenica. In Gara 1 una bella rimonta gli ha permesso di tagliare il traguardo in 18a posizione. In Gara 2, un altro ottimo recupero lo ha visto concludere in 14a posizione.

Salvatore Gatto, Team Manager: “Weekend nel complesso positivo per noi. Domenica ci è mancata un po’ di fortuna, ma sicuramente la velocità c’era e l’abbiamo dimostrato. Sono felice di come i piloti hanno affrontato il weekend, il che mi fa ben sperare in vista delle prossime gare.”

Il prossimo appuntamento del team Gamoto sarà sempre a Val Vibrata, in occasione del 4° round della Iame Series Italy.