Buona competitività per Gamoto Kart alla Rok Cup Superfinal 2021

2021-10-18T14:38:48+00:00lunedì, 18 Ottobre, 2021|Non categorizzato|

Velocità convincente per il Gamoto Kart al South Garda Karting di Lonato, in occasione della Rok Cup Superfinal 2021. Nonostante l’elevato numero di piloti provenienti da tutto il mondo, il team della famiglia Gatto ha dimostrato di avere il potenziale per lottare nella top 10.

Mini Rok – Weekend di crescita per Oliver Sini ed i fratelli Panetta

Santino Panetta ha dimostrato di avere il passo per lottare in top 10. Grande prestazione in qualifica per l’argentino, che ha conquistato il 4° tempo di gruppo. Purtroppo, due manche sfortunate hanno compromesso il weekend di Panetta, che ha poi concluso in 7a piazza (recuperando ben 25 posizioni) il Vortex Trophy, ma una penalità di 5 secondi lo ha retrocesso in 18a.

Weekend di crescita per Bautista Panetta e Oliver Sini. Nonostante una qualifica difficile, entrambi hanno lottato nelle manche eliminatorie, cercando di risalire in classifica. Purtroppo non sono riusciti a qualificarsi per le fasi finali, ma l’esperienza acquisita nel corso del weekend è stata molto importante.

Junior Rok – Ottimo weekend per Kaenan Sini

Kaenan Sini ha concluso il suo miglior weekend della stagione. Il pilota indonesiano è riuscito ad imporre un ottimo ritmo sin dalle qualifiche, per poi ripetersi nelle manche eliminatorie. In 4 heat a disposizione, Sini è riuscito a concludere nella top 12 per ben 3 volte. Ciò ha permesso all’indonesiano di qualificarsi per la Finale in 23a piazza. Sfortunatamente, un contatto non ha permesso a Sini di concludere la gara.

Senior Rok – Bohdanowicz ad un passo dalla top 10 assoluta

Weekend di livello per Lucas Bohdanowicz in senior. L’argentino ha tenuto il passo dei primi sin dalle qualifiche, per poi ottenere la qualificazione per la Finale in 10a posizione assoluta. In Finale, ha poi tagliato il traguardo in 15a posizione.

Salvatore Gatto, Team Manager: “Questa edizione della Rok Cup Superfinal ci ha visto nuovamente lottare per le posizioni di vertice. Sfortunatamente non siamo riusciti ad ottenere i risultati sperati, ma la velocità c’è stata sin da subito. Sono soddisfatto di come i nostri piloti hanno affrontato questa competizione, nonostante il livello molto alto.”

Il prossimo appuntamento del team Gamoto Kart sarà questo weekend, in occasione della Iame World Finals 2021, che si disputerà all’Adria Karting Raceway.